Contattami

via Francesca Edera De Giovanni, 16/E

40129 Bologna

P. IVA = 03721531204

Tel: +39.347.8127495​

dottssa.chiara.cleopatra@gmail.com

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon

© 2017 - Tutti i diritti riservati - Dott.ssa Chiara Cleopatra - "Mentor of Changes" - CREATIVetà ®

Consulta la Privacy Policy e

Come orientarsi nel mondo delle

Relazioni d'Aiuto 

(a  ciascuno  il  suo)

E' necessario aprire una piccola "parentesi" tra le tante professionalità che esistono nel mondo della salute e del benessere psico - fisiologico, per poter effettuare una scelta consapevole, ma soprattutto il più vicina possibile ai propri bisogni contestualizzati.

Non è facile orientarsi, ma soprattutto avere chiare le differenze tra professionalità distinte che tra loro possono creare sinergie o enormi divari.

 

E' proprio per questo che ho realizzato una piccola serie di slide sintetiche, per chiarificare la comprensione di chi è interessato all'argomento, sia, perché possa trovarsi a dover prendere una decisione per se stesso nell'affrontare un possibile nuovo percorso, sia, per puro e semplice interesse personale.

chi è il counselor ?

Cosa fa il Counselor

Supporta e ascolta attivamente attraverso una pratica orientata al "prendersi cura" costruendo insieme al Cliente una relazione nutriente e funzionale.

Il Counselor si occupa della gestione di:

  • risorse interne individuali;

  • focalizzazione di obbiettivi;

  • motivazione;

  • momentanee difficoltà;

  • accompagnamento nello sviluppo di consapevolezza e accettazione nei momenti di cambiamento, di decisione, di crisi;

  • supporto nella gestione emotiva delle attese.

Il Counselor è un facilitatore che lavora a fianco del Cliente sano e privo di patologia.

Cosa non fa il Counselor

Il Counselor non fa diagnosi di possibili patologie o disturbi dell'umore, ma li sa riconoscere. Qualora il Cliente dovesse presentare una realtà simile, sarà cura del Counselor appoggiarsi ad una rete di colleghi con competenze diverse come psicologo e/o psicoterapeuta e/o psichiatra.

Il Counselor non fa terapia e non ristruttura la personalità profonda del Cliente.

Il Counselor non può prescrivere farmaci.

Chi è il Counselor ?

Cosa fa il Counselor

Supporta e ascolta attivamente attraverso una pratica orientata al "prendersi cura" costruendo insieme al Cliente una relazione nutriente e funzionale.

Il Counselor si occupa della gestione di:

  • risorse interne individuali;

  • focalizzazione di obbiettivi;

  • motivazione;

  • momentanee difficoltà;

  • accompagnamento nello sviluppo di consapevolezza e accettazione nei momenti di cambiamento, di decisione, di crisi;

  • supporto nella gestione emotiva delle attese.

Il Counselor è un facilitatore che lavora a fianco del Cliente sano e privo di patologia.

Cosa non fa il Counselor

Il Counselor non fa diagnosi di possibili patologie o disturbi dell'umore, ma li sa riconoscere. Qualora il Cliente dovesse presentare una realtà simile, sarà cura del Counselor appoggiarsi ad una rete di colleghi con competenze diverse come psicologo e/o psicoterapeuta e/o psichiatra.

Il Counselor non fa terapia e non ristruttura la personalità profonda del Cliente.

Il Counselor non può prescrivere farmaci.